Sacher Torte Senza Glutine

Per il mio compleanno ho sglutinato una delle ricette che mi ha sempre fatto fare un figurone e, fortunatamente, anche in versione gluten free non mi ha tradito! Con una base sofficissima di torta al cioccolato, la mia versione senza glutine della Sacher Torte è una goduria per gli amanti del cioccolato. La Torta Sacher è originaria della pasticceria austriaca, la ricetta originale del 1832 è del giovane chef Franz Sacher. Ovviamente è super segreta e custodita gelosamente a Vienna: quando non ero ancora diagnosticata ho personalmente assaggiato una Sachertorte originale acquistando una carinissima confezione al Sacher Shop di Bolzano. Che non me ne voglia lo chef Sacher, ma vi assicuro che la versione di questa Sacher senza glutine è davvero una bomba! Provatela e vedrete che mi darete ragione! 😉

 

Ingredienti

  • 100 gr di farina senza glutine (io ho usato il Mix per Dolci Nutrifree)
  • 50 gr di fecola di patate*
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 150 gr di burro
  • 150 gr di zucchero
  • 6 uova
  • 150 gr di cioccolato fondente*
  • 1 bustina di vanillina*

 

Per la farcitura

  • confettura di albicocche*

 

Per la glassa al cioccolato

  • 300 gr di cioccolato fondente*
  • 150 gr di zucchero
  • 150 ml di acqua

 

* Ricordatevi sempre amici celiaci di controllare che tutti gli ingredienti a rischio siano senza glutine! Leggere l’etichetta o consultare il Prontuario dell’AIC *

 

Procedimento

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e nel frattempo nella planetaria (o in una terrina) lavorare il burro con lo zucchero. Separare i tuorli dagli albumi e incorporarli alla crema di burro ottenuta.

Lasciare intiepidire il cioccolato e aggiungerlo al composto. Aggiungere quindi in ordine la farina, la vanillina, il lievito, la fecola e mescolare.

Montare gli albumi a neve ed incorporarli all’impasto. Versare il composto in uno stampo a cerniera imburrato o foderato da carta forno.

Infornare la torta per circa 30 minuti a 180° (la prova stecchino è sempre una garanzia!).

Una volta intiepidita togliere la torta dallo stampo, tagliarla orizzontalmente a metà in due dischi e stendere la marmellata di albicocca sul disco inferiore.

Sovrapporre l’altro disco esercitando una leggera pressione per distribuire la marmellata in maniera omogenea.

Sciogliere un cucchiaio di marmellata di albicocca in un piatto fondo in microonde o in un pentolino, con 50 ml di acqua e portare a ebollizione.

Posizionare la torta su una grata appoggiata su un foglio di carta forno e spennellarla completamente con la glassa di albicocca ancora calda. 

In un pentolino mettere l’acqua, lo zucchero e il cioccolato fondente e far bollire, continuando a mescolare fino a ottenere un composto liscio e non troppo liquido.

Versare la glassa al cioccolato ancora calda al centro della torta, lasciando che il cioccolato cada sui bordi. Aiutarsi con una spatola per ricoprire bene tutta la torta.

Lasciare indurire la glassa e decorare con una penna di cioccolato o con del cioccolato fuso messo in una sac à poche.

Gnam! 😋

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *