cake-pops-senza-glutine

Mummie Cake Pops Senza Glutine per Halloween

Il giorno più mostruoso e terrificante dell’anno è alle porte!! 👻 Quindi cosa possiamo preparare per i più piccoli (o anche solo per chi si sente bambino dentro!😜) per il giorno di Halloween? Ci viene in aiuto una ricetta super facile e veloce: le Mummie Cake Pops senza glutine! 🧟‍♀️

I Cake Pops sono un dolce “da riciclo”, perché possono essere preparati con pan di spagna di torte o altre preparazioni che magari avanzano in cucina. Esiste anche una versione ancora più “furba” che è quella con i biscotti. Il risultato sarà comunque quello di lecca lecca originali, colorati, super gustosi e perfetti per qualsiasi evento perché adattabili a ogni occasione! 🙃

Io non avendo del pan di spagna avanzato e non avendo il tempo per prepararlo, ho realizzato queste simpaticissime mummie cake pops con dei biscotti petit e integrali senza glutine. Vista la facilità di preparazione di questa ricetta possiamo farci aiutare dai cuccioli di casa a comporre l’impasto e formare le palline da intingere nel cioccolato bianco per dare poi la forma di mummiette ai nostri dolcetti, ne saranno felicissimi! 🥰

Ingredienti

  • 80 gr di biscotti * (io ho usato 40 gr di Petit di Schär e 40 gr di frollini integrali senza glutine)
  • 80 gr di Philadelphia
  • 2 cucchiaini abbondanti di zucchero a velo*
  • 100 gr di cioccolato bianco*
  • penna cioccolato per la decorazione*

* Ricordatevi sempre amici celiaci di controllare che tutti gli ingredienti a rischio siano senza glutine! Leggere l’etichetta o consultare il Prontuario dell’AIC *  

Procedimento

Mettere i biscotti nel mixer e tritarli fino a polverizzarli.

In una ciotola versare la polvere di biscotti, aggiungere il Philadelphia a pezzettini, lo zucchero a velo e mescolare.

Per amalgamare bene gli ingredienti il mio consiglio è quello di utilizzare le mani per formare un impasto omogeneo e compatto.

Pesare l’impasto e decidere quante palline formare: io per farle tutte uguali ho fatto 7 cake pops di circa 25 gr ciascuna.

Mettere le palline su un vassoio ricoperto di carta forno e riporle in freezer per circa 20-30 minuti.

Preparare nel frattempo una base su cui poi inserire i cake pops ad asciugare, io ho usato un pezzo di polistirolo. Procurarsi anche degli stecchetti da infilare nelle nostre palline dolci per dare la classica forma del lecca lecca: io ho usato delle cannucce nere da cocktail, sono della giusta misura e molto resistenti.

Trascorso il tempo necessario ai nostri cake pops senza glutine di indurirsi per bene, toglierle dal freezer e sciogliere in una scodella il cioccolato bianco. Io l’ho messo in microonde per qualche secondo (tenetelo d’occhio per non farlo bruciare!).
Intingere la cannuccia o il bastoncino nel cioccolato e infilarlo nelle palline poi, aiutandosi anche se serve con un cucchiaino, ricoprire tutta la pallina di cioccolato, girando il cake pops su sè stesso e facendo colare il cioccolato in eccesso.

Infilare i cake pops nella base di polistirolo e aspettare che si asciughino. Una volta asciutti con un cucchiaino prendere un po’ di cioccolato sciolto e girare intorno al nostro cake pops per creare dei filamenti che daranno l’idea delle bende intorno alle nostre mummie.

Dopo aver fatto asciugare nuovamente il cioccolato delle bende, con una pennina alimentare di cioccolato (o se avete degli occhietti o decorazioni di zucchero senza glutine) fare due puntini per comporre gli occhi delle nostre mummiette.

E voilà! Le nostre simpaticissime mummie cake pops con biscotti senza glutine sono pronte per essere il dolce protagonista a tutte le feste di Halloween!! 👻

Happy and Sweet Halloween!!! 🎃

cake-pops-senza-glutine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *